‭(Nascosta)‬ CatalogItemCheckWebPart

3° Giornata mondiale sul tumore ovarico

8 maggio 2015 terza giornata mondiale sul tumore ovarico
L’8 maggio è la Giornata Mondiale sul tumore ovarico. Un’iniziativa ancora nuova (è solo il terzo anno in cui ricorre) per una patologia di cui si parla ancora troppo poco.

Ed è proprio il silenzio che la circonda a farne una delle forme di tumore femminile più pericolose e insidiose.

Nella maggior parte dei casi, infatti, il carcinoma ovarico è diagnosticato solo quando è già in stadio avanzato.

I MOTIVI?

Innanzitutto perché al suo esordio è silente, cioè non presenta sintomi specifici. Ma anche perché solo il 40% delle donne conosce il tumore alle ovaie e solo il 25% lo considera pericoloso.
Eppure non si tratta di una malattia rara: è il sesto tumore ginecologico più diagnosticato tra le donne ed è il più grave (50% di mortalità).

INFORMAZIONE È PREVENZIONE

Non esistono strumenti di prevenzione né test di screening precoce. Per questo la conoscenza dei sintomi, dei fattori di rischio e dei fattori di protezione è tanto importante per favorire la diagnosi tempestiva.

RIDURRE IL RISCHIO

Conoscere la malattia è il primo passo per combatterla, ecco i successivi:

  • Sottoporsi a esami specifici regolarmente e in un centro specializzato nel trattamento del tumore ovarico.
  • Adottare uno stile di vita sano riducendo il peso corporeo quando necessario, fare attività fisica regolare e seguire una dieta sana.
  • Assumere farmaci per ridurre il rischio: la pillola anticoncezionale, assunta per un periodo di almeno 4 anni riduce del 50% il rischio di tumore all’ovaio nella popolazione generale.

PER SAPERNE DI PIÙ: IL DECALOGO

Le FARMACIE SPECIALIZZATE hanno deciso di impegnarsi insieme ad Acto onlus (la prima associazione pazienti italiana impegnata nella lotta contro il tumore ovarico) per aiutare le donne italiane a conoscere i rischi di questa malattia.

Per questo ha dedicato i mesi di maggio, giugno e luglio all’informazione sul carcinoma alle ovaie.
Passa nella farmacia più vicina a te e richiedi il Decalogo sul tumore ovarico: scoprirai quali fattori aumentano i rischi, come riconoscere per tempo i segnali di allarme e quali sono le nuove frontiere terapeutiche.

Un decalogo da leggere e condividere.
Perché parlare del tumore ovarico è l’arma più potente per combatterlo: aiutaci a farlo!

 

TI ASPETTIAMO NELLE FARMACIE SPECIALIZZATE: TROVA LA PIÙ VICINA A TE 

8 maggio, giornata mondiale sul tumore ovarico 


8 maggio 2015 terza giornata mondiale sul tumore ovarico