‭(Nascosta)‬ CatalogItemCheckWebPart

Cambio pelle

giovedì 2 gennaio 2014
Mani arrossate, labbra screpolate, pelle secca… in inverno vento, freddo e umidità si alleano per aggredire la nostra barriera cutanea, rendendo necessaria una strategia protettiva potenziata. Scopri come prenderti cura della tua pelle in inverno.

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ Cambio' pelle Freddo, vento, pioggia e neve: tutti segnali dell'inverno. La nostra pelle in questa stagione soffre particolarmente e ha bisogno di protezione e cure speciali. La bassa temperatura e l’umidità, infatti, causano screpolature, arrossamenti e couperose.

Quando la temperatura scende, l'organismo corre ai ripari contraendo la portata dei vasi sanguigni per trattenere il calore corporeo. Questa dinamica mette in difficoltà la cute, che riceve meno nutrimento dal sangue e quindi rallenta i ritmi delle sue attività, come la produzione dei lipidi che trattengono l'acqua. È per questo motivo che in inverno la nostra pelle è più secca.

Per evitare i fastidi della pelle screpolata dobbiamo prendercene cura, cominciando dalla detergenza: in inverno ti consigliamo latti detergenti e restitutivi, formulati con tensioattivi delicati, sostanze lenitive ed emollienti che regaleranno alla tua pelle morbidezza e nutrimento. Nella vasca da bagno o sotto la doccia, non esagerare con  l'acqua calda: potrebbe aggredire il film idrolipidico della pelle.

Dopo la doccia o il bagno e più volte durante il giorno, ricorda di idratare la pelle con creme corpo ricche ed emollienti: queste formano uno strato protettivo che contribuisce a trattenere l'acqua e a mantenere la cute elastica.

Riserva un'attenzione particolare alle tue mani: i guanti non bastano a proteggerle dalle aggressioni del freddo. Scegli quindi una buona crema mani e spalmala più volte durante la giornata per creare una pellicola protettiva.

Anche il viso è alla mercé delle intemperie: applica una buona crema idratante il mattino e la sera e, portarla sempre con te per usarla ogni volta che ne senti il bisogno.


Data di pubblicazione: 02/01/2014