‭(Nascosta)‬ CatalogItemCheckWebPart

tutti in forma: primo step

Frutti ricchi di vitamine
giovedì 17 aprile 2014
Le giornate si allungano, l’aria si riscalda: è primavera… è ora di uscire dal letargo.
In questa stagione si risveglia la voglia di muoversi, stare all’aperto, andare in giro, fare tante cose. Ma se l’inverno è stato pigro, sedentario e goloso, per scrollarti di dosso stress, sonnolenza e grigiore puoi ricorrere a un mix rigenerante di vitamine.

​​​ Frutti ricchi di vitamineLe Vitamine sono indispensabili al nostro organismo, sono coinvolte in molte funzioni diverse e possiamo rifornircene sono attraverso la dieta: ripassa l’alfabeto delle Vitamine e scopri quali alimenti ne sono ricchi.

Vitamina A
Precursori della Vitamina A sono i carotenoidi, coinvolti nella protezione della pelle e nell’abbronzatura. Se vuoi godere dei suoi benefici, fai scorpacciate di verdure a foglia verde scuro, carote, patate dolci di colore giallo scuro e arancione, mango e papaia.

Vitamina B
Le vitamine del gruppo B trasformano il cibo in energia e sono quindi essenziali per dare una marcia in più al tuo “risveglio” primaverile. Ne sono ricche le verdure con foglie verde scuro, le arachidi, i fagioli, i piselli, i cereali, la carne, il pesce e le uova.

Vitamina C
Oltre a essere un potente antiossidante, è importante per il corretto funzionamento del sistema immunitario e per la sintesi di collagene (quindi per il benessere di vasi sanguigni, pelle, muscoli e ossa). Puoi trovarla nella frutta, in particolare negli agrumi e in numerosi vegetali, incluse le patate.

Vitamina D
Aumenta il livello di mineralizzazione ossea e svolge una funzione immunoregolatrice. Pochi alimenti ne contengono quantità utili: olio di fegato di merluzzo, sgombro, tonno, salmone, uova (in particolare il tuorlo), latte e burro, fegato. Ma è soprattutto l’esposizione al sole a mantenere elevati i livelli di Vitamina D.

Vitamina E
Anche la E è un antiossidante ed è coinvolta nelle difese immunitarie dell’organismo. Inoltre è preziosa come un tesoro per la pelle: ne migliora l’idratazione e la mantiene elastica. La puoi “fare tua” mangiando frutta, ortaggi, semi e gli olii da essi derivati.

Vitamina K
Particolarmente preziosa per i più piccoli, aiuta a mantenere sane le ossa. L’erba medica alfa-alfa, le piante verdi e le verdure a foglia verde sono fonti naturali di vitamina K. Il latte di mucca, lo yogurt, il tuorlo d’uovo, le melasse scure, l’olio di semi di cartamo, l’olio di fegato di pesce e altri oli polinsaturi sono altre buone fonti.

Adesso che sai dove trovare le vitamine che ti servono, fai attenzione anche a come cucini i cibi che ne sono ricchi, per non “sprecare” il loro contenuto vitaminico.
Vuoi sapere quali sono i metodi di cottura meno “rischiosi”?
Vuoi sfatare luoghi comuni su calcio, ferro e altri minerali?
Vieni a trovarci nella Farmacia della Rete Farmacisti Preparatori più vicina a te (clicca qui per sapere qual è): ad aprile e maggio avrai in regalo una brochure dietoterapica approfondita. E i nostri farmacisti saranno sempre a tua disposizione per consigliarti come integrare la tua dieta a seconda dell’età, del sesso, delle tue caratteristiche ed esigenze personali.

Quando si tratta d’integrazione alimentare, il fai da te non è la scelta giusta. Chiedi consiglio al tuo farmacista.​


Data di pubblicazione: 17/04/2014

Frutti ricchi di vitamine