‭(Nascosta)‬ CatalogItemCheckWebPart

C'è glutine negli integratori?

Indicazione prodotti con glutine senza glutine
venerdì 5 giugno 2015
Soffri di celiachia o di intolleranza alimentare al glutine? Non tutti gli integratori alimentari fanno per te.

​​​​​​​​​Indicazione in etichetta prodotti senza glutine​Prima di acquistare un multivitaminico, uno sciroppo, fermenti o un qualsiasi integratore controlla cosa riporta in etichetta: i cereali che contengono glutine sono considerati allergeni alimentari e devono essere evidenziati in etichetta con un carattere facilmente distinguibile dal resto degli altri ingredienti (è quanto richiede il Regolamento (CE) 1169/2011).

La dicitura “senza glutine” invece garantisce una presenza di glutine inferiore a 20 ppm (cioè 20 mg/kg), concentrazione alla quale una persona affetta da celiachia non risente di alcun effetto indesiderato (Regolamento CE n. 41/2009).
Questa dicitura è volontaria e impone al fabbricante di garantire per ciascun lotto di produzione la verifica del rispetto dei limiti di legge, mediante controlli e procedure che garantiscano l’assenza di tale composto.        

Tutti gli integratori alimentari "Farmacisti Preparatori" sono privi di glutine, ad eccezione di ENZITASI e COLItab, nei quali la presenza di possibili tracce di glutine è evidenziata in etichetta.
Il Laboratorio "Farmacisti Preparatori" ha inoltre deciso di riportare chiaramente la dicitura “senza glutine” sui propri prodotti, ove possibile, anche a fronte dei dati analitici storici finora riscontrati.
Puoi quindi consumare tranquillamente gli integratori alimentari "Farmacisti Preparatori" che riportano questa dicitura.

Di seguito trovi una legenda delle principali indicazioni in etichetta

TIPI DI ETICHETTA​ SIGNIFICATO
è evidenziata la presenza di cereali contenenti glutine (grano, segale, orzo, avena, farro, kamut)Il prodotto contiene glutine
"può contenere tracce di glutine (o di cereali che lo apportano)"Il prodotto non necessariamente contiene glutine, però può esistere la possibilità di contaminazione crociata (ad esempio nello stesso sito di produzione si lavorano sostanze che contengono glutine, oppure in uno stesso magazzino di stoccaggio di una materia prima potrebbe esserci un altro ingrediente che può portare questo allergene).
In etichetta non viene riportato nullaIl prodotto non contiene glutine come ingrediente, tuttavia non può essere esclusa una contaminazione accidentale con alcuni tipi di allergeni.
"senza glutine"Ogni lotto di produzione viene analizzato e si assicura una presenza di glutine < 20 ppm, concentrazione sicura anche per una persona affetta da celiachia


Data di pubblicazione: 05/06/2015​


Indicazione prodotti con glutine senza glutine